top of page

EVENTI

Incontrarsi, conoscersi, ri-conoscersi.

Questo è il motivo per cui promuoviamo diversi eventi nei territori in cui operiamo: per dare l'occasione alle persone di scoprire la bellezza, talvolta inaspettata, del ritrovarsi, condividere, sentirsi parte.

Filo rosso che unisce tutti gli eventi proposti è la collaborazione con gli altri soggetti del territorio, centrale per il coinvolgimento della comunità, nella convinzione che fare insieme sia forse più complesso, ma sicuramente più bello, buono ed efficace.

Il Carnevale di Canova viene svolto tutti assieme il martedì grasso ed è organizzato in collaborazione con La Casetta Centro Aperto (Coop Arianna),  comitato PuliAmo Canova, gruppo Sportivo Canova -Bocce e Associazione Charisma ed è sostenuto dalla Circoscrizione di Gardolo. Gli ingredienti sono semplici ma efficaci: sfilata delle mascherine,  trucca bimbi, animazione per bambini e ragazzi e, soprattutto, gustosi gnocchi per tutti.
La manifestazione è libera e gratuita ed è rivolta a tutta la comunità.

Carnevale

Nato nel 2016 dalla collaborazione con il Centro d'Arte Pituit con l'obiettivo di animare alcuni parchi periferici della città, questo ciclo di eventi ha trovato negli anni è diventato un appuntamento estivo fisso per gli abitanti di Roncafort, grazie anche al sostegno della Circoscrizione di Gardolo e al prezioso contributo di Centro Astalli Trento. Gli organizzatori, in sinergia con il neonato Tavolo Roncafort e gli altri attori del territorio, danno vita a serate aperte al parco di Roncafort, trasformandolo in scenario e palcoscenico di esibizioni musicali, laboratori per adulti, animazione per bambini e ragazzi, spettacoli di giocoleria, letture animate. Ognuno porta la propria coperta, qualcosa da mangiare che viene condiviso con gli altri e la voglia di passare una bella serata in compagnia. L'intento è quello di creare un confine sempre più sottile tra organizzatori e partecipanti in modo da rendere le persone protagoniste nel vivere gli spazi comuni attraverso la relazione e la condivisione di momenti aggregativi sul territorio. Le attività sono aperte a tutti e sono state organizzate in collaborazione con gli abitanti e le realtà del quartiere.