Percorsi di Crescita

Il progetto Spunti gravita attorno alla costruzione e alla cura di un piccolo orto didattico. Coinvolge studenti dagli 11 ai 14 anni di due istituti scolastici cittadini, che coltivano, assieme alle verdure, le proprie  competenze e capacità personali. Coltivare un pezzo di terra che porterà dei frutti, se curato con costanza e impegno, diventando così una metafora di vita: luogo di lavoro e frutti, di semina e raccolta, di attesa e soddisfazione.

Il progetto Spunti invita tutti a fare la propria parte: studenti e scuole, ma anche territorio e associazionismo locale, imparando così a prendendosi cura, insieme all’orto, anche di chi, con il suo percorso di crescita, sta iniziando a spuntare.

 

Spunti è stato realizzato e progettato a più mani dalla sua nascita e ha visto la collaborazione dell’Associazione Carpe Diem con l’Istituto scolastico Trento 6, l’Istituto scolastico Trento 7, il Circolo Anziani e Pensionati di Gardolo, l’Istituto Agrario di San Michele all’Adige. Poiché muove dalla convinzione che il drop out e il disagio giovanile siano questioni che non riguardano soltanto la scuola e che vadano fronteggiati non soltanto tra le mura degli istituti scolastici.

Il progetto è attivo dall'a.Sc. 2017/18 ed è stato sostenuto da Fondazione Caritro e Fondazione Intesa San Paolo.

Per informazioni

+39 345 934 4467

aps.carpediem@gmail.com

SPUNTI